domenica 15 dicembre 2013

Confettura di cocomero bianco agli agrumi

Questa confettura mi ricorda molto la mia infanzia, quando con mia madre toglievo i semini dal cocomero, le quali venivano tagliate a cubetti per lasciarli risposare tutta la notte in una bella bacinella capiente. Per molti anni non abbiamo più coltivato questo frutto, fino a due anni fa quando Nadia (la mamma del mio ragazzo) mi ha dato i semi di cocomero bianco e da allora tutti gli anni li produciamo.
La confettura di cocomero (o cocomera, dalle mie parti viene chiamata anche così), ha un sapore molto particolare, influenzato molto dall'agrume che si decide di utilizzare nella preparazione. Questa delizia è una delle confetture preferite dal mio ragazzo, quindi tutto gli anni nel periodo natalizio ne prepariamo molti vasetti, sia per fare dei piccoli regali, ma anche per farcire raviole, crostate e semplicemente da spalmare sul pane a colazione.
Ingredienti:
  • 1 cocomero (circa del peso di 8-10 Kg);
  • 250 g di zucchero per ogni Kg di frutta pulita;
  • scorza e succo di 3 arance (o 3 limoni).

Procedimento:
Il lavoro più lungo di tutta questa ricetta consiste nella preparazione della polpa: tagliate il cocomero a metà, togliete la buccia e realizzate delle fette larghe circa 1 cm.
A questo punto, con molta pazienza togliete tutti i semini e tagliate a cubetti.


A parte grattugiate la scorza delle arance, versate il cocomero a cubetti in una pentola a bordi alti con lo zucchero e il succo di arance, mescolate bene e lasciate riposare per tutta una notte.


 Il mattino seguente portate a cottura la confettura a fuoco medio-alto, per 4-5 ore, fino a quando il succo non sarà completamente evaporato e il cocomero assumerà una colorazione caramellata.


Aggiungete ora la buccia delle arance ed invasate immediatamente, chiudete e capovolgete i vasi per 5 minuti, girate i vasi e lasciate raffreddare.

 Ora sono pronti per essere riposti nella dispensa, in un luogo fresco ed asciutto.
  

4 commenti:

  1. Ciao Giada, piacere di conoscerti! Arrivo dal blog di Silvia e ti faccio i miei complimenti per le speciali confetture che hai creato, questa qui al cocomero bianco deve essere una vera delizia, mi ispira tantissimo!!! Peccato che qui non si trovino facilmente i cocomeri bianchi altrimenti avrei provato ma segno la ricetta e spero di rimediare quanto prima! Baci e a presto, felice di aver scoperto il tuo blog :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina e ben venuta nel mio blog.

      Elimina
  2. mi invieresti qualche seme???
    raffaella.cpd@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ti rispondo subito via mail.

      Elimina